Messina: la Cisl riunisce i docenti per fare il punto della situazione

La Cisl di Messina ha deciso di riunire i docenti per fare il punto della situazione a pochi giorni dall’inizio dell’anno scolastico

INAUGURAZIONE ANNO SCOLASTICO 2012/2013Presenti e attivi sul territorio e sui posti di lavoro. Pronti ad accogliere senza sosta le tantissime richieste di informazione, assistenza e tutela. Più che mai impegnati ad affermare il significato, l’importanza e il valore dell’azione sindacale, strumento essenziale di coesione e solidarietà nel mondo del lavoro e nel più complessivo contesto sociale. Questo il messaggio che la Cisl Scuola lancia in avvio del nuovo anno scolastico, promuovendo per domani, mercoledì 7 settembre, col titolo “Fare sindacato nei luoghi del lavoro”, una giornata nazionale delle RSU e dei delegati che rappresentano l’organizzazione in tutte le scuole d’Italia. 

A Messina, la riunione che vedrà protagonista quella che viene definita la “prima linea” del sindacato, si terrà nell’aula magna dell’Istituto Antonello con inizio alle ore 10. Sarà un’occasione importante per fare il punto, a consuntivo e in previsione di azioni future, sulle travagliate vicende che hanno interessato le nostre scuole nel primo anno di applicazione della legge 107/2015. Temi come il bonus e la premialità, la chiamata diretta, le assunzioni e la mobilità saranno affrontati e discussi alla luce delle ricadute che hanno nel quotidiano vissuto delle scuole e del personale che ci lavora. Anche in questo modo la Cisl Scuola si prepara ad affrontare al meglio una stagione ricca di appuntamenti importanti e attesi, come il negoziato per il rinnovo del contratto, ma nella quale continuerà anche l’impegno per fronteggiare le tante criticità con cui la scuola continua a fare i conti.