Medico messinese premiato in Usa per innovazioni nel campo dell’angioplastica

angioplastica

E’ stato premiato a Las Vegas il medico messinese Antonio Micari che giorno 19 settembre ha ricevuto il premio Vascular Career Advancement dall’organizzazione scientifica Viva Phisicyans and Linc per quanto ha prodotto in termini di scienza ed innovazione nel campo dell’angioplastica periferica e del salvataggio d’arto dei pazienti con piede diabetico. Micari e’ stato dal 2006 Responsabile del servizio di Emodinamica nel ‘Maria Eleonora Hospital’ di Palermo ed oggi lavora nel ‘Maria Cecilia Hospital’ di Cotignola (Ravenna), due centri di eccellenza del gruppo di sanita’ privata Gvm Care and Research. Autore di numerose pubblicazioni scientifiche internazionali, Micari fa parte della faculty dei piu’ importanti congressi scientifici cardiologici mondiali ed e’ membro del board della societa’ scientifica di cardiologia invasiva e di ricerca e sviluppo di nuovi devices e farmaci.