Lega Pro, senza reti il derby al Granillo: Reggina-Cosenza 0-0 [FOTO]

Lega Pro, derby Reggina-Cosenza: gli amaranto ci provano ma non vanno oltre lo 0-0

reggina-cosenza-14Torna il derby calabrese tra Reggina e Cosenza a due anni di distanza: nell’ultimo match vittoria degli amaranto con una super tripletta di Insigne. Ottima Reggina in avvio, la quale sfiora il vantaggio con Coralli e De Francesco. Sono sostanzialmente queste due le uniche occasioni nel primi 20 minuti del primo tempo. La squadra di mister Zeman attacca con forza, senza rendersi però pericolosi: è ottima la prestazione di De Francesco. A fine prima frazione due occasioni da goal per il Cosenza con Kosnic che sfiora l’autogol e Gambino. al 44′ è Coralli a divorare la rete del vantaggio per la squadra del presidente Praticò. La ripresa inizia con una Reggina proiettata in avanti: ci provano Oggiano e Porcino ma la palla con entra. Il Cosenza si difende con ordine e con grinta. Al 65′ grande azione sulla fascia di Porcino ma nessun reggino approfitta. Gli amaranto insistono e sono padroni del campo ma non riescono a pungere. all’ 87′ grande occasione per la Reggina: Gianola, a tu per tu col portiere, di testa non inquadra la porta. Gli amaranto tentano l’assalto finale ma non riescono a creare occasioni da goal degne di nota. Buona prova per entrambe le squadre: la squadra di Zeman sale a quota 7 in classifica ed è il quarto pareggio consecutivo dopo il derby vinto con il Messina.

REGGINA-COSENZA 0-0

REGGINA (4-3-3) Sala, Cane, Gianola, Kosnic, Possenti; Bangu, Botta, De Francesco (dal 79′ Romano); Oggiano, Coralli (dal 73′ Bianchimano), Porcino. Allenatore: Zeman.

COSENZA(4-3-3) Perina, Corsi, Pinna, Tedeschi, Blondett, Criaco (dal 71′ D’Anna), Caccetta, Gambino (dal  67′ Baclet), Statella, Ranieri( dal 58′ Capace),  Mungo. Allenatore: Roselli.

ARBITRO Giua di Olbia