La pluricampionessa mondiale di body building Giusy Caputo dal 26 al 28 settembre a Reggio Calabria

foto-caputoSarà il Centro Sportivo Poseidon, con sede in via Loreto traversa privata 18, ad ospitare le performance di una delle più famose atlete italiane di questa disciplina che fa del corpo umano una “cultura”. Infatti, il gusto estetico dei culturisti e degli amanti di questo sport, li spinge ad aumentare il più possibile la massa e la definizione muscolare, mantenendo armonia e proporzioni in linea con i canoni del body building.

E Giusy Caputo li incarna tutti questi canoni – sottolinea Francesco Palumbo, titolare della Poseidon – tanto da essere la bodybuilder che meglio rappresenta l’Italia nelle più prestigiose manifestazioni internazionali, ormai da tanti anni.

La Caputo inizia la sua carriera nel 1999, nel 2003 entra a far parte del circuito internazionale professionistico, rappresentando l’Italia nella IFBB (International Federation of BodyBuilding & Fitness) in  giro per il mondo: 2005 New York, 2007 Atlantic City, Europa super show, 2008 Tampa (Florida), New York, 2009 New York, Atlantic City, 2011 Germania, 2012  Chicago, 2013 Toronto. Nel 2006 è stata scelta come testimonial italiana nel Campionato del Mondo di Atene, con l’esibizione nella serata conclusiva.

Molteplici anche le partecipazioni in diverse trasmissioni televisive in Rai (La Vita in diretta”, Mediaset (“Il bivio”), La7.

Possiamo affermare, senza ombra di smentita – conclude il patron della Poseidon – che Giusy Caputo è l’atleta che meglio rappresenta la IFBB Italia a livello mondiale nell’ultimo decennio.

Le esibizioni si svolgeranno, come detto, lunedi, martedi e mercoledi dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 21 presso il Centro Sportivo Poseidon di Via Loreto traversa privata 18. L’ingresso per gli appassionati è libero  ed è anche possibile prenotare alcune lezioni.