Il sindaco di Reggio Calabria ricorda la figura di Carlo Azeglio Ciampi

italo-falcomata-e-ciampi“Da stimato governatore della Banca d’Italia, Ciampi assunse importanti incarichi ministeriali nei governi di centrosinistra ma riuscì a mantenere un’immagine e un approccio da uomo di stato e non di partito, guadagnandosi rispetto e stima anche dagli avversari per il suo carattere pacato, sobrio e schivo. Quest’immagine si rafforzò nel suo settennato da presidente, quando si trovò a gestire, tra l’altro, la delicata transizione dell’Italia nella moneta unica”, è quanto scrive in una nota il sindaco di Reggio Calabria. “La Città di Reggio Calabria -prosegue- ricorda con emozione il giorno dell’inaugurazione del nostro Lungomare che vide il presidente Ciampi al fianco del sindaco Italo Falcomatà. Le immagini di quel 6 febbraio del 2001 che ritraggono il presidente e il sindaco a braccetto sul Lungomare costituiscono una delle immagini più vivide della nostra memoria collettiva e il suggello della Primavera Reggina”, conclude.