Il reggino Andrea Gismondo conquista la medaglia di bronzo ai Campionati Europei Juniores a squadre di Judo a Malaga

andrea-2Domenica 18 settembre si sono svolti a Malaga (Spagna) le finali dei Campionati Europei Juniores a squadre, maschili e femminili con la presenza in gara di tutti i migliori atleti d’Europa. La Nazionale Italiana Juniores rappresentata dai napoletani Giovanni Esposito (cat.66 Kg) e Cristian Parlati (cat. 81 Kg), dal Reggino Andrea GISMONDO (cat. 73 Kg), dal romano Gabriele Sulli (cat. 66 Kg.) dai siciliani Lorenzo Rigano (cat. 81 Kg,) e Andres Moreno (cat. +90 kg) e dal milanese Davide Pozzi (cat. 90 kg) ha conquistato la medaglia di Bronzo, dopo un’entusiasmante gara caratterizzata dalla tenacia e dal cuore messo sul tatami dai Nostri Atleti Italiani. Le fasi della competizione hanno visto la nazionale Italiana vincere agli ottavi di finale contro la Nazionale Montenegrina per 3 a 2, sconfitta ai quarti di finale di misura per 3 a 2 dalla Russia andava al primo incontro di recupero contro la Nazionale Austriaca che veniva sconfitta per 4 a 1. I Nostri Atleti accedevano così alla finale per la medaglia di bronzo che conquistavano contro la forte nazionale Olandese sconfitta per 3 a 2. Ancora una splendida prestazione del Reggino Andrea Gismondo, che ha vinto tutti e quattro i combattimenti da lui disputati nella gara a squadre, confermando la splendida stagione agonistica caratterizzata dalla vittoria dei Campionati Italiani Juniores a Catania, il terzo posto ai campionati Italiani Assoluti e la vittoria dell’ European Cup a La Coruna in Spagna. Ancora una grande soddisfazione per la gloriosa società SGS FORTITUDO 1903 RC del Presidente Prof. Giuseppe Pellicone, per il tecnico Massimo Pizzimenti e per il Commissario Regionale Arbitri Gianfranco Pizzimenti.