Giuseppa Pirrello lascia l’incarico di dirigente della Polizia Stradale della Provincia di Reggio Calabria

polizia stradale (2)

Il Dirigente della Polizia Stradale Provinciale, D.ssa Giuseppa Pirrello, Primo Dirigente della Polizia di Sato, lascia l’attuale incarico per assumere quello di direzione della Sezione di Polizia Stradale di Catania. Durante la sua permanenza dedicata soprattutto alla risoluzione delle problematiche che affliggono la viabilità reggina (citiamo a mero esempio i gravi disagi causati ai cittadini dalle code agli imbarcaderi di Villa San Giovanni e i cantieri che insistevano sulla SA-RC e che condizionavano fortemente la libera circolazione dei veicoli, dei cui vari piani di emergenza era responsabile, in ciò coordinando, su incarico del Sig. Prefetto, anche le altre Forze di Polizia), si appresta a confrontarsi con la nuova realtà siciliana, certamente non scevra di nuove sfide ed obiettivi da raggiungere. Particolare impegno è stato profuso nelle scuole per avvicinare i giovani alla cultura della sicurezza stradale e della legalità in generale, e quella nella prevenzione e contrasto delle violazioni alle norme del Codice della Strada con I ‘intento di operare una notevole riduzione dell’incidentalità sulle strade Coglie l’occasione per porgere un doveroso saluto e ringraziamento alle Autorità Civili, Militari e Religiose alle organizzazioni sindacali della Polizia di Stato ed ai propri collaboratori della Polizia Stradale e a tutti i cittadini.