Emergenza sbarchi in Italia: migliaia di migranti sulle nostre coste. Arrestati numerosi scafisti

Emergenza migranti in Italia, incredibile ondata di sbarchi sulle coste italiane. Le strutture d’accoglienza vicine al collasso

migranti reggio (20)Emergenza migranti in Italia- Prosegue incredibilmente l’arrivo sulle coste dell’Italia dei migranti. Nonostante le difficoltà, il Ministero degli Interni ha rivisto le quote per ogni Regione, a cominciare dalla Sardegna, le cui quote iniziali sono state superate con gli arrivi di ieri. Proprio nell’isola domani dovrebbero approdare 931 migranti. Altri 1.048 migranti sono sbarcati nel porto di Salerno. Tra i nuovi arrivati, la storia toccante di un uomo libico di 34 anni, che ha affrontato il lungo viaggio per tentare di salvare la figlioletta di 3 anni gravemente malata. Anche Reggio Calabria continua a essere meta di approdo: oggi nuovo maxi sbarco. Tra i migranti anche un uomo con ferite da colpi di pistola, probabilmente da trafficanti in Libia. Coinvolta inoltre Catania, dove in giornata si sono contati 272 nuovi arrivi. Inoltre, arrestati numerosi scafisti. Oggi a Pozzallo la squadra mobile della Questura di Ragusa ha fermato sette uomini, compreso un minorenne, arrivati ieri nella cittadina siciliana insieme ad altri 685 migranti. Stessa attenzione a Cagliari, dove cinque presunti scafisti sono stati individuati tra i 617 migranti – salvati lunedì nel Canale di Sicilia – sbarcati ieri dalla nave militare James Joyce. Altri quattro presunti scafisti sono stati fermati dalla squadra mobile di Guardia di Finanza di Crotone.