Concorso scuola, lo vincono in 29: ma in Sicilia non ci sono posti

Test Medicina (2)Tra i 29 docenti siciliani, 28 dei quali vincitori piu’ una idonea del concorso per l’insegnamento dell’italiano agli studenti stranieri, non avranno cattedre in Sicilia perchè il Miur non ha previsto alcun posto nell’isola. Abbiamo partecipato ad un concorso e dopo tanti sacrifici ci troviamo a casa senza nessuna certezza. E’ poi doveroso sottolineare l’importanza di questa classe di concorso nella nostra isola. La Sicilia quest’anno e’ stata tra le regioni principali, se non la prima, per accoglienza di minori stranieri non accompagnati – affermano alcuni docenti – Inoltre, pur rimanendo la Lombardia la regione con il piu’ alto numero di alunni stranieri, sono le regioni del Sud, tra cui appunto la nostra, a registrare, nell’ultimo decennio, una crescita maggiore nella presenza di bimbi e ragazzi immigrati”. “Nonostante cio‘ – continuano ancora i docenti – questo ruolo e’ stato a noi negato, almeno in Sicilia, poiche’ nelle tabelle contingente ruolo, emanate dal Ministero in questi giorni, allegate al decreto del 7 settembre, i posti assegnati alla nostra regione sono zero. E trattandosi di classe nuova, non vi sono pensionamenti da attendere, ne’ assunzioni di personale presente in graduatorie ad esaurimento con cui suddividere i posti, in quanto le Gae per questa nuova classe non esistono“.