Cercatore di funghi colpito da infarto nel cosentino, salvato dalla GdF

cercatore di funghiE’ stato salvato dai militari del Soccorso alpino della Guardia di Finanza di Cosenza, un cercatore di funghi colpito improvvisamente da un malore mentre si trovava nelle zone montuose di Rovito. L’uomo ha accusato forti dolori al petto e si e’ accasciato a terra in una zona impervia a quota 1.110 metri, situata in un bosco, raggiungibile soltanto percorrendo strade sterrate. Un amico che era con lui ha dato l’allarme e sono intervenuti i finanzieri del Sagf unitamente a personale del 118. Una volta individuato, i militari hanno messo in sicurezza l’uomo e lo hanno portato all’ambulanza rimasta a valle del percorso. I sanitari hano accertato che l’uomo era stato colpito da infarto e lo hanno portato d’urgenza nell’ospedale di Cosenza.