Calma piatta sui prezzi dei carburanti ma domani potrebbe scatenarsi la bagarre

benzina4Secondo giorno di stasi per i listini dei prezzi consigliati dei carburanti, ma già da domani si potrebbe scatenare la bagarre, visto che le quotazioni internazionali ieri sono letteralmente balzate in alto. A rilevarlo è la Staffetta Quotidiana.
Queste le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 13mila impianti: benzina self service a 1,456 euro/litro (-0,1 cent, pompe bianche 1,431), diesel a 1,298 euro/litro (-0,2 cent, pompe bianche 1,276).
Benzina servito a 1,560 euro/litro (-0,1 cent, pompe bianche 1,475), diesel a 1,407 euro/litro (-0,1 cent, pompe bianche 1,320). Gpl a 0,537 euro/litro (invariato, pompe bianche 0,522), metano a 0,978 euro/kg (invariato, pompe bianche 0,968). (AdnKronos)