Basket, parte il campionato. Vis Reggio Calabria domani in trasferta a Catanzaro

vis-18Si alza il sipario sulla serie C silver 2016/17. Ad aprire le danze, nel tardo pomeriggio di domani, sarà la Vis Reggio Calabria, impegnata in trasferta a Catanzaro contro i locali della Virtus allenati da coach Tunno. Per i reggini del dg Di Bernardo sarà il sesto campionato di fila nella terza serie (oggi C silver, in passato C nazionale e Dnc). Un campionato che i bianco/amaranto conoscono benissimo, avendolo vinto nelle due ultime edizioni. Quale ruolo reciterà nel massimo torneo dilettantistico regionale il quintetto della coppia D’Arrigo/Farina (confermatissima in panchina) è ancora prematuro dirlo. Certamente, con squadre che si sono rafforzate tantissimo come Rende e Lamezia e altre che hanno mantenuto la buona intelaiatura della passata stagione, vedasi Val Gallico, sarà un campionato equilibrato, senza una favorita d’obbligo. In questo contento la Vis è comunque pronta a fare la propria parte e a giocandosela ad armi pari con tutte le rivali. Rispetto alla passata stagione sono andati via Stracuzzi, Spencer, Fazio, Savo Sardaro e Venuto, sono stati confermati Warwick (miglior realizzatore del torneo), Lobasso, Costantino, Cedro, Arillotta e Bonaccorso e sono arrivati Tramontana, Catanoso e Rizzieri, ai quali saranno aggregati giovani prospetti interessanti provenienti dal Basket Pellaro.  Un roster basato su un mix di cestisti di esperienza e giovani talenti, pronto a stupire fin da domani in terra catanzarese. Palla a due domani, ore 18.30, al PalaPulerà di contrada Giovino. Arbitrerà la coppia formata da Francesco Micino di Cosenza e Giuseppe De Vuono di Montalto Uffugo.