Basket, la Vis Reggio Calabria completa il roster con Arillotta e Bonaccorso

rosario-bonaccorso-e-davide-arillottaA due giorni dall’inizio del campionato di serie C silver la Vis Reggio Calabria riempie le ultime caselle dell’organico con due graditissime conferme. Il dg Luigi Di Bernardo ha riportato a casa Davide Arillotta e Rosario Bonaccorso, entrambi elementi che la scorsa stagione hanno indossato la canotta bianco/amaranto, facendo parte (il primo solo nel girone di andata) della squadra che ha vinto la regular season. Arillotta, guardia classe 1990 (ex Audax, Cap, Nuova Jolly e Val Gallico), è un ottimo tiratore in transizione e un discreto difensore. Conosce alla perfezione gli schemi dei coach D’Arrigo e Farina. Un vero e proprio jolly in grado di allungare le rotazioni della compagine reggina. “Ritorno alla Vis con grandissimo entusiasmo – ha detto – pronto a dare il mio contributo alla squadra. Si sta creando un bellissimo gruppo, unito, affiatato, sono contento di farvi parte. Sarà una Vis da battaglia, daremo filo da torcere a tutti”. Anche Rosario Bonaccorso, under di belle speranze classe 1997, torna a vestire il bianco/amaranto dopo la positiva esperienza dello scorso campionato. La Viola, proprietaria del suo cartellino, ha rinnovato il prestito alla Vis per fargli maturare un’altra esperienza in C silver. Sia Arillotta che Bonaccorso ieri sera hanno preso parte al test amichevole contro la Botteghelle Basket, compagine militante nello stesso girone della Vis. E’ finita 79-55 per Warwick e compagni, che hanno evidenziato progressi incoraggianti rispetto alle ultime amichevoli. Oltre alla guardia inglese, autore di 16 punti, in doppia cifra anche Lobasso (13), Rizzieri (10), Costantino (10) e Tramontana (10). Al test hanno partecipato, con minuti importanti in campo, anche gli under Emanuel Romeo e Carmelo Foti, entrambi prodotti del Basket Pellaro aggregati in pianta stabile alla squadra.