Automobilismo: il reggino Domenico Morabito si impone a Rrice nelle bicilindriche

jpg-auto-morabitoOttima affermazione del villese Domenico Morabito della scuderia Piloti per Passione di Sambatello che guadagna il gradino più alto del podio nella difficile trasferta di Erice (TP) terzultima prova del Campionato Italiano Velocità Montagna a bordo della sua Fiat 500 Classe 700 gr. 5 curata perfettamente dal padre Rocco. Il portacolori della scuderia di Sambatello, vincitore sia di gara 1 che di gara 2, si impone con il tempo totale di 8’ 06” e 63 che rappresenta il nuovo record, su Ferragina 8’ 12” e98 e Carlino 8’ 25” e 45 su analoghe vetture. Grande soddisfazione di Elisa Denisi, direttore sportivo della scuderia che, ricordando agli appassionati l’appuntamento per la gara slalom del 20 Novembre a Sambatello, comunica gli impegni del prossimo week end: il pilota di Villa San Giovanni sarà impegnato alla coppa Nissena nel tentativo di bissare il successo di Trapani, mentre altri nove piloti parteciperanno allo slalom di Acri (CS) gara valevole per il campionato regionale calabrese di slalom.