Appalti: 20 arresti in Campania, in manette amministratori locali, pubblici funzionari e noti imprenditori

Appalti, le forze dell’ordine stanno eseguendo 20 misure di custodia cautelare, emesse dal gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, su richiesta della locale Procura, nei confronti di amministratori locali, pubblici funzionari e noti imprenditori

Guardia di Finanza e CarabinieriLa Guardia di finanza e i Carabinieri di Caserta stanno eseguendo 20 misure di custodia cautelare, emesse dal gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, su richiesta della locale Procura, nei confronti di amministratori locali, pubblici funzionari e noti imprenditori (tra i fermati il presidente della provincia di Caserta). Le attività di indagine, coordinate dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere, hanno consentito di portare alla luce un vero e proprio sistema criminale finalizzato all’assegnazione illecita di appalti milionari in diversi Comuni del casertano.