Al via il 1° Premio “Lupino d’oro” nel catanese

evento-lupino-d_oroIl momento tanto atteso è giunto: è infatti tempo di dare la giusta importanza alle risorse della nostra terra madre. Nasce il primo premio “Lupino d’oro”, un evento per riconoscere e valorizzare la bellezza della Sicilia e delle sue risorse naturali. L’appuntamento è previsto per giovedì 22 settembre alle ore 21:00 in piazza Reitana ad Aci San Filippo (CT), culla di quell’Aci antica, conosciuta in tutta la Sicilia orientale, per la lavorazione del lupino, legume dalle tante proprietà benefiche e da anni utilizzato nella dieta mediterranea. In caso di pioggia la location sarà Palazzo del Principe ad Aci Catena (CT). L’evento sarà condotto da Antonello Musumeci e non mancheranno momenti dedicati alla moda, musica, danza, cultura; inoltre sono previste esposizioni artigianali e degustazioni. L’ingresso è gratuito. La rassegna “Lupino d’oro” costituisce un riconoscimento ai prodotti agresti e la cui idea è partorita dal prof. Giovanni Barbagallo, da tempo impegnato nella valorizzazione del parco archeologico delle terme romane di Santa Venera al Pozzo, con annesso itinerario dei mulini ad acqua di Reitana. Il momento clou sarà contrassegnato dall’assegnazione del riconoscimento a personalità di rilievo che hanno contribuito alla rivalutazione del luogo. La direzione artistica è a cura della “PMS Grandi Eventi” di Mario Privitera, che coordinerà la manifestazione. La serata è organizzata dall’associazione “Pan Akis 9”, patrocinata dal Comune di Aci Catena, dalla “PMS Grandi Eventi” di Mario Privitera in collaborazione con l’associazione Sicily.it.

Rodrigo Foti