Abusi sessuali a Melito, Romeo (Pd) adesrisce alla manifestazione

Abusi sessuali“Accolgo con enorme soddisfazione la decisione del presidente Mario Oliverio di convocare una grande manifestazione nazionale per il prossimo 21 ottobre, a Melito Porto Salvo. Sarà l’occasione per far sentire la nostra vicinanza, anche fisica, alla bambina vittima di abusi da parte del branco e per ribadire il nostro disprezzo verso chi ha barbaramente permesso che una così dolorosa violenza potesse verificarsi e continuare. A Melito bisogna rompere ogni omertà, aiutare e favorire un processo di liberazione dei cittadini dal giogo della ndrangheta e della cultura della sopraffazione. Nel confermare l’adesione del gruppo consiliare regionale del Partito Democratico e della federazione provinciale alla manifestazione stessa, invito il mondo delle associazioni, della Chiesa, dei sindacati, della scuola, degli amministratori e tutta la Calabria migliore ad aderire e partecipare, diffondendo con la propria presenza quel messaggio di civiltà di cui la nostra grande comunità è capace. Insieme costruiremo un percorso che punti, attraverso provvedimenti concreti, a tutelare la salute e la sopravvivenza delle donne e di tutti i soggetti deboli e indifesi. Mai come adesso, il nostro corpo, la nostra partecipazione, sarà simbolo di lotta e coraggio”, E’ quanto scrive in una nota Sebi Romeo, capogruppo del Partito Democratico in Consiglio Regionale