A Santo Stefano in Aspromonte l’evento benefico “AMAtriciAMO” [INFO]

img-20160908-wa0000“AMAtriciAMO”- Con questo slogan, su iniziativa di sensibilizzazione dell’amministrazione comunale , i cittadini del Comune di Santo Stefano in Aspromonte intendono organizzare una raccolta fondi da destinare alle popolazioni del centro Italia colpite dal sisma avvenuto il mese scorso.
“Un’Amatriciana per Amatrice ” è questo l’evento che si terrà SABATO 17 SETTEMBRE ORE 19.00 nella splendida cornice della Piazza Domenico Romeo di Santo Stefano in Aspromonte. L’iniziativa intende creare una rete di solidarietà su tutto il territorio al fine di collaborare in modo capillare e coeso per raggiungere il maggior numero di partecipanti con un obiettivo comune importante: contribuire in modo concreto alla “ricostruzione di Amatrice” Protagonista indiscussa della serata sarà la tipica pasta all’amatriciana ; Piatto che deriva il suo nome dal paese di Amatrice, distrutto dal terremoto del 24 agosto scorso.
La famosa pietanza della tradizione culinaria italiana, sarà strumento per la raccolta fondi a favore delle popolazioni disastrate In tanti potranno degustare un piatto squisito accostando al tipico sapore, la solidarietà calabrese, Aspromontana nello specifico. Il Prezzo fissato per l’acquisto di un biglietto è pari ad un offerta minima di € 10 e comprende un piatto di amatriciana e una bibita. Per i bambini è prevista una consumazione gratuita. L’intero ricavato sarà devoluto alla popolazione di Amatrice, paese maggiormente colpito dalla catastrofe. L’evento è organizzato in collaborazione con le Associazioni del comprensorio:Croce Rossa Italiana – C.L. di Vallata del Gallico, Consulta Giovanile, Comitato Civico Femminile, Associazione Culturale 18 Settembre 2003, Associazione Fidasc Cacciatori di Santo Stefano in Aspromonte, Associazione Portatori della Vara, Adspem “Natalia e Giuseppe” – sezione di Santo Stefano in Aspromonte, Associazione Diabete Amico, Parrocchia di Santo Stefano Protomartire, Associazione Operatori di Gambarie.
Ogni Associazione contribuirà all’organizzazione e realizzazione della serata e alla prevendita dei biglietti che si chiuderà il 15/09/2016. Sarà inoltre possibile acquistare i biglietti sul posto fino ad esaurimento della pietanza. È possibile seguire gli aggiornamenti sull’evento Facebook al link “amatriciata solidale” https://www.facebook.com/events/177319362694183/ o sul sito del Comune .