A Gioia Tauro (Rc) il gala di conferimento del prestigioso Premio Calabria America 2016

download“Un riconoscimento finalizzato ad esaltare la genialità e la laboriosità dei Calabresi sparsi in Italia e nel mondo, figli d’emigrazione dalla propria terra d’origine”. Da queste premesse si è mosso lo scorso 27 agosto, nel mozzafiato scenario della Scalinata di Municipio in Gioia Tauro (RC), il gala di conferimento del prestigioso Premio Calabria America 2016, XX edizione, ideato e portato avanti con tenacia dal “pittore con la valigia”, il M° Mimmo Morogallo, fondatore del Centro d’Arte e Cultura “Bruzio” ed Artista di fama internazionale, con il patrocinio ed il sostegno dell’Amministrazione Comunale gioiese, guidata dal Sindaco, Dott. Giuseppe Pedà. Condotta magistralmente dalla giornalista Antonella Chirico con l’ausilio dell’attrice “per passione” Maria Rosa Ferraro, la quale ha declamato nel corso della performance anche il celeberrimo brano “Quando fu il giorno della Calabria” dello scrittore palmese Leonida Repaci e la lirica in vernacolo “Hjochi i na vota” del poeta e regista varapodiese Raffaele Virdia, ne hanno preso parte il prof. Carmelo Carabetta, docente dell’Università di Messina e presidente del Premio, le soprano Federica Gallo e Gabriella Corsaro, quest’ultima già premiata nella diciassettesima edizione e “madrina” d’eccezione della serata, con la produzione di brani d’autore dall’ Orchestra Giovanile di Fiati Città di Delianuova, diretta dal M° Gaetano Pisano ed anch’essa premiata in questa nuova edizione. Non è mancato un commosso pensiero alle popolazioni del Centro Italia colpite dal terribile sisma ed alle numerose vittime è stata dedicata una preghiera in musica sulle note dell’ Ave Maria di Giulio Caccini. Numerosi e di levatura i premiati: il prof. Josè (Giuseppe) Napoli da Buenos Aires; il giornalista Rai Pino Guglielmo; il dott. Ernesto Madeo (San Demetrio Corone – CS); il dott. Vincenzo Daniele dall’Australia; l’avv. Gianfranco Saccomanno (Rosarno – RC); l’avv. Filomena Greco, sindaco di Cariati (CS); il noto giornalista Gioacchino Saccà; il dott. Domenico Piraina, Direttore delle Mostre e dei Musei Scientifici di Milano; l’economista Andrea Monorchio; il procuratore della Repubblica di Catanzaro, dott. Nicola Gratteri; lo stesso sindaco Pedà. Premio Speciale Giovani assegnato alla ricercatrice dott.ssa Maria Concetta Luppino per la tesi accademica di laurea su Gay Talese, nella quale viene analizzata l’esperienza esistenziale e letteraria degli emigrati italiani in America. Riconoscimento anche all’ attore emergente Giuseppe Fumo, “figlio di Gioia Tauro” e brillante protagonista del pluripremiato film “Anime Nere”. Unanime il sentimento che ha accomunato gli interventi dei premiati: amore incondizionato per la propria terra d’origine, orgoglio di esser i buoni calabresi.