A Bocale (Rc) si è svolta l’iniziativa benefica “un’amatriciana per Amatrice”

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Si è svolta ieri in piazza chiesa a Bocale l’iniziativa benefica “un’amatriciana per Amatrice” organizzata dalla Pro Loco Bocale città di Reggio Calabria. L’incasso di 750€ verrà devoluto tramite Bonifico direttamente alla Unpli (Unione Nazionale Pro Loco Italiane) di cui la ns sezione ne fa parte da 4anni, che farà sì che la somma venga ripartita tra le pro loco colpite dal sisma centro italia, Amatrice e zone limitrofe!! Già la presidente Adriana della Pro Loco di Amatrice è stata informata ringraziandoci per il nobile gesto che sarà subito utilizzato per iniziare a ricostruire una parte di quel territorio devastato!! Nella serata di ieri sono stati venduti circa 150 piatti di Amatriciana cucinata in loco dai ns cari amici Gianna, Pietro e Mara che hanno conquistato il plauso di tutti i cittadini interventi a dare il loro contributo a sostegno di questa iniziativa!! Si ringraziano inoltre i ns sponsor tra i quali il ns socio ed amico sostenitore delle tante iniziative della Pro loco, Filippo Cogliandro del distributore Q8 di Pellaro, il quale ha offerto le bibite; il sig Zumbo A. Proprietario del supermercato Verdeblu di Pellaro che ci ha offerto diversi kg di pasta ( che tra l’altro sono anche rimasti e la ns pro loco ha devoluto al centro Caritas della parrocchia di Bocale) e il vino offerto dalla cantina dei vini Battaglia!! Ringraziamo ancora tutta la cittadinanza che è stata sensibile e partecipe a questo evento dimostrando il vero spirito di bontà che noi del sud italia cerchiamo di portare sempre avanti dando una mano a chi avesse bisogno. E si continua con la battaglia affinché continuino le opere di salvaguardia costiera del ns litorale che sono fermi ormai da due anni facendo sì che venisse meno la ns bella spiaggia di Bocale meta negli anni che furono di tanti vacanzieri. Questa iniziativa rientra comunque in un piano di attività che sin da giorno 22 settembre la Proloco cerca di svolgere a 360 gradi sul territorio…dall’aspetto sociale e solidale all attenzione delle problematiche sul territorio circostante!! Giovedì 22 presso la sala parrocchiale si è svolto un incontro sul grave problema ferroviario del ns territorio e cioè dal cambio dellorario la soppressione di diverse fermate, tra le quali Bocale, Pellaro, Lazzaro e la riduzione dei treni. La ns pro loco ha ospitato la nuova costituente APR associazioni pendolari reggini, di cui ne facciamo parte sin dal primo giorno e che cerchiamo di supportare promuovendo attività itineranti sul territorio per dar voce ad una cittadinanza ormai abbandonata a se stessa e vittima di ingiustizie da parte dei gestori del trasporto ferroviario!! Successivamente Venerdì 23 abbiamo organizzato una serata di musica e Karaoke in onore dei ns Santi Patroni Cosma e Damiano. Ed anche la pulizia segnalata ad Avr che ha prontamente pulito la via nazionale percorsa dalla processione. Si conclude questa settimana ricca di attività con l’incontro pubblico “sos salviamo la spiaggia di Bocale” che si svolgerà venerdì 30 alle ore 18.30 presso la sala parrocchiale di Bocale. Incontro programmato ormai con cadenza trimestrale sin dall’inizio dell’anno che ha già dato i suoi frutti su una delle tematiche affrontate! Vedi rimozione baracchette con tetti in amianto, in spiaggia a Bocale. Finalmente tra agosto e settembre c.a. sono state rimosse,dopo due anni di ns dure lotte ed appelli a tutti gli enti preposti!! Questo è quanto dichiarato dalla nostra Presidente Concetta Romeo.