Vibo Valentia: 33enne accusato di aver danneggiato due automobili la scorsa notte

Un uomo di 33 anni è stato accusato di aver danneggiato due automobili la scorsa notte a Mileto, in provincia di Vibo Valentia

carabinieriUn 33enne, P.L., è stato denunciato in stato di libertà dai carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia per danneggiamento di due automobili la scorsa notte nella frazione “Pavarati” di Mileto. Contro la Ford C Max e la Fiat Punto sono stati sparati alcuni colpi di pistola. I carabinieri riferiscono che a carico dell’uomo sono stati raccolti diverse prove. Nella sua abitazione è stato trovato un proiettole della stessa marca e dello stesso calibro di quelli trovati sul luogo, insieme ad un cappello e ad una sciarpa indossati per non farsi riconoscere. Alla base dell’intimidazione, secondo quanto é emerso dalle indagini, ci sarebbero contrasti di natura privata.