Trascinante concerto della “Music & Dance” in tour

Music and Dance componentiContinua il successo della “Music & Dance”, la famosa orchestra composta da Mimmo Ammendolia, fondatore e leader del gruppo, dedito all’accompagnamento ed alla chitarra; dal Maestro Pasquale Manna alla fisarmonica e tastiera; dalla new entry Maestro Salvatore Siracusa alla chitarra elettrica e solista; da Antonino Bonanno alla batteria; Riccardo Giordano al sax contralto e tenore, nonché dalla voce solista e animatrice Marilisa Bertè. Sempre pronta a deliziare il numerosissimo pubblico, che gremisce le piazze per ballare, la “Music & Dance” ha sfoderato, in occasione della sagra dei maccheroni caserecci, svoltasi nella piazza Fulci a San Filippo del Mela, il meglio di sé col suo vastissimo repertorio, composto da ritmi di paso doble, mazurka, liscio, tango, flamenco, tarantella, foxtrot, valzer, salsa, rumba, hully gully, limbo, samba, macarena, pizzica e tanti altri in auge in questo periodo. Tante le richieste degli astanti composti da giovani e meno giovani, cui Mimmo Ammendolia e soci non si sottraggono per infondere loro il massimo divertimento possibile sublimandone al meglio il periodo vacanziero. “Nonostante la presenza di nuovi gruppi musicali concorrenti, il bilancio fin qui tracciato può definirsi positivo. – ha palesato Mimmo Ammendolia – In quest’estate 2016 c’è una consistente domanda di balli di gruppo, ma anche il genere liscio di stampo romagnolo è altrettanto seguito dal nostro pubblico. Di conseguenza abbiamo deciso di rimpinguare il nostro elenco di cover, aiutati quest’anno dal Maestro Siracusa alla chitarra elettrica”. Entusiasta per l’esito della serata perfino la vocalist Marilisa Bertè: “La nostra azione non si svolge soltanto in ambito regionale, ma tendiamo ad espanderci anche al resto del territorio nazionale: prova ne è stata una nostra ospitata in una trasmissione musicale a Canale Italia di Padova. Nel contempo è nato il progetto “Sicilianissima” a cura di Gino Puglisi, contenente dei brani inediti affiancati a dei pezzi classici, che spero possa piacere ai nostri fans”. Avvicinatasi al canto all’età di diciannove anni, ella ritiene che l’arte canora possa costituire il migliore mezzo di comunicazione per trasmettere in particolare quelle emozioni in grado di far allietare e dalle sue parole trapela come il tutto sia foriero di esito positivo all’interno della famiglia “Music & Dance”, la quale proseguirà la sua tournée estiva nelle municipalità del messinese, anche in quelle comunità lontane dai grandi circuiti turistici, per far vivere ai loro abitanti alcune ore di spensierata felicità.

Rodrigo Foti

Pubblico danzante