Trapani: agricoltore ucciso a coltellate, arrestato il presunto omicida

Trapani: arrestato il presunto responsabile dell’omicidio di Domenico Barbera

carabinieriI carabinieri di Trapani hanno arrestato il presunto responsabile dell’omicidio di Domenico Barbera, il 66enne aggredito a colpi di coltello, nel quartiere Milo di Trapani il 18 agosto e morto in ospedale lunedì scorso. Barbera, con piccoli precedenti penali, era stato accompagnato all’ospedale Sant’Antonio Abate con diverse ferite alla schiena e al torace. Ai sanitari il 66enne aveva raccontato di essere rimasto vittima di un pirata della strada, che lo aveva travolto con un’auto mentre passeggiava in bicicletta. A smentire la sua versione dei fatti, però, la natura delle ferite, che per i medici che lo hanno sottoposto a un intervento chirurgico erano provocate da un’arma da taglio. L’aggravamento del quadro clinico aveva spinto i sanitari a disporne il trasferimento all’ospedale Civico di Palermo, dove lunedì scorso è morto.