Terremoto Centro Italia, il bilancio provvisorio si aggrava: 278 morti e 388 feriti, 1059 repliche

Salgono i morti accertati del terremoto del Centro Italia: è una vera e propria strage di innocenti

LaPresse/REUTERS

LaPresse/REUTERS

Terremoto Centro Italia- Salgono a 278 i morti accertati del terremoto, mentre sono 388 i feriti ospedalizzati: 218 le vittime ad Amatrice, 11 ad Accumoli e 49 nelle Marche. E’ questo l’ultimo bilancio reso noto nel punto stampa della Protezione civile. Sono circa 2.500 le persone rimaste senza casa. Sono state 1059 le scosse di terremoto dalla notte del 24 agosto alle 17.13 di oggi, di queste 220 si sono verificate nella sola giornata di oggi. Resta fermo a ieri il numero delle persone tratte in salvo ancora in vita dalle macerie del terremoto del 24 agosto: sono 238 persone, di cui 215 salvati dai Vigili del Fuoco e 23 dal Soccorso Alpino.