Terremoto Centro Italia: avviata un’iniziativa benefica promossa dal gruppo giovani Confindustria Reggio Calabria

LaPresse/Vincenzo Livieri

LaPresse/Vincenzo Livieri

Il Gruppo Giovani di Confindustria  Reggio Calabria è vicino alle popolazioni del centro Italia colpite dal sisma dello scorso 24 agosto ed esprime totale solidarietà e sostegno. Quale segno tangibile di vicinanza, i giovani imprenditori reggini hanno inteso avviare una campagna di crowdfunding mediante la piattaforma online “kupanda.net” (raggiungibile al seguente link), il cui ricavato verrà destinato alla Protezione civile.

Quella promossa dai giovani industriali reggini è un’azione a tutto campo che è ulteriormente rafforzata da una seconda iniziativa, promossa dal vicepresidente dello stesso Gruppo Giovani di Confindustria Reggio Calabria, Umberto Barreca, in stretta sinergia con l’omologa sede territoriale di Ascoli Piceno. In tal senso ha preso il via una raccolta di materiali indispensabili per lo svolgimento delle operazioni di soccorso (guanti da lavoro, mascherine, elmetti, ecc.), dal momento che, secondo quanto appreso dalle unità operative sui luoghi colpiti dal sisma, non sono al momento necessari viveri.

Tutta la merce raccolta sarà spedita alla Protezione civile di Ascoli Piceno. Per chi volesse offrire il proprio contributo sono stati allestiti due punti di raccolta che saranno operativi nei giorni lunedì 29, martedì 30 e mercoledì 31 dalle 9,00 alle 11,00, a Reggio Calabria presso Redel srl Cda Maldariti 14 Ravagnese e a Polistena presso FMB Tubes Cda Primogenito.