Terme Vigliatore (Me), divertente selezione di Miss e Mister Baby Star Gold

Foto di gruppo (2)Un nuovo, frizzante e coinvolgente concorso riservato ai bambini si sta facendo largo nel panorama regionale: si tratta di «Miss e Mister Baby Star Gold», ideato dalla modella e ballerina Stella Giunta, che per l’occasione riveste anche il ruolo di presentatrice. La manifestazione rappresenta una splendida vetrina per tutti quei bambini dai zero ai quattordici anni di età, che vogliano cimentarsi nel mondo della moda ed al contempo esibire la loro attitudine artistica grazie anche all’apporto del coreografo Danilo Cannone. Non a caso nella seconda selezione, svoltasi al ritrovo “Helio’s Garden” di Marchesana, ben trentasei “stelline” (come le definisce affettuosamente la giovanissima titolare) formate da trenta concorrenti più sei finalisti, hanno fatto passerella sul tappeto rosso, accompagnati da Valeria Crea, vincitrice della passata edizione, la quale ha inaugurato la seconda tappa dal tema “Il mio sogno nel cassetto”, nel quale tutti gli aspiranti hanno indossato quegli abiti corrispondenti alle loro vocazioni professionali. Tra un défilé e l’altro, ampio spazio è stato dedicato alla danza con la scuola “Arte danza” di Paola Latino, le cui allieve sotto la direzione di Luana Saitta e Mauro Garofalo hanno offerto una rivisitazione del musical dagli anni ’20 con “Chicago” agli anni ’70 con “Sweet Charity”.

L’atmosfera giocosa è stFoto di gruppo di concorrenti, genitori e Stella Giuntaata resa ancor più coinvolgente dalla collaborazione del dj Roberto Caliri, che ha diffuso magistralmente brani in voga durante la stagione estiva in corso non solo nelle canoniche uscite, tra cui quelle in casual ed elegante, ma ha allietato tutti i presenti nelle danze e nelle originali iniziative degli organizzatori. La canzone ha avuto come esponente di rilievo la bravissima Marzia Mazzeo, esibitasi nelle cover rispettivamente dal titolo “Titanium” di David Guetta e “Nessun grado di separazione” di Francesca Michielin. La scuola “Open Dance” di Elisa ed Alessandra Chiofalo ha invece offerto, oltre ad un pezzo di hip hop, un curioso ballo su scarpe dotate di molle, denominato “Kangoo dance” compiuto da ballerine, che per l’occasione avevano assunto l’appellativo di cangurine. Giuseppe Cagigi ha cantato “L’acrobata” di Michele Zarrillo, mentre Michelle Vitale “Rolling in the deep” di Adele. Particolarità del concorso è la prova talento, che nella tappa in questione ha visto protagonisti quasi tutti i contendenti esibirsi in canti, balli e performance varie. Davide e Sophia, attuali vicecampioni italiani di danze artistiche, hanno deliziato gli astanti con alcuni brani di danze caraibiche, in cui hanno sfoggiato tutte le loro grandi qualità. Al termine della kermesse la giuria tecnica ha emesso i seguenti verdetti: è stata acclamata “Baby Star Gold Talento” Natalia Grygoic, autrice di un balletto eccellente; “Baby Star Gold Portamento” Ginevra Chillari; Santi Bombaci è stato eletto “Mister Baby Star Gold Eleganza” Gaia Sottile “Miss Baby Star Gold Eleganza”; Maria Tindara Azzarello “Baby Star Gold Stile”; Elettra Cannarella “Miss Baby Star Gold Sorriso”. Vincitori della selezione sono stati Davide Rosa (“Mister Baby Star Gold Bellezza”) ed Emanuela Piccolo (Miss Baby Star Gold Bellezza). A ricordo di una serata così straordinaria hanno contribuito anche le riprese di Francesco Barca, che le manderà in onda sul portale Ora Web TV, nonché dei fotografi Elena Nania, Angela Prestigiovani e Giuseppe Pintaudi, i quali hanno postato le loro immagini nei rispettivi siti per la pubblica visione. Le selezioni di Miss e Mister Baby Star Gold proseguiranno le prossime settimane riservando a chi vi parteciperà moltissimi momenti emozionanti.

 Rodrigo Foti