Strage in Siria: ad Aleppo 327 morti civili ad agosto

Strage in Siria: secondo l’Osservatorio siriano per i diritti umani sono 327 i civili morti ad Aleppo e nei dintorni dal 31 luglio e di questi 76 sono bambini e 41 donne

SIRIAUna vera e propria carneficina quella che sta avvenendo in alcuni territori della Siria. Secondo l’Osservatorio siriano per i diritti umani sono 327 i civili morti ad Aleppo e nei dintorni dal 31 luglio e di questi 76 sono bambini e 41 donne. I civili rimasti feriti nei bombardamenti nella regione, aggiunge sul suo sito, sono decine.