Staropoli (ConDivisa): “terroristi espulsi e arrestati pronti a colpire, plauso alla nostra Intelligence e alle Forze dell’Ordine”

lia staropoliDalle indagini si desume chiaramente che Farook Aftab era pronto a colpire anche l’aeroporto di Bergamo, probabilmente gli Agenti della nostra Intelligence e i Carabinieri del ROS, hanno sventato l’ennesimo attentato in Italia – Dichiara Lia Staropoli, Presidente di “ConDivisa”, l’associazione che si propone di promuovere, gratuitamente, la sicurezza e la legalità, attraverso i valori etici che trasmettono gli operatori delle Forze dell’Ordine – Sembrava ben integrato il magazziniere impiegato alla Decathlon di Basiano (Milano), spiega la Staropoli, ma gli uomini del Generale Mario Parente e del Generale Giuseppe Governale lo hanno monitorato costantemente scoprendo in anticipo i suoi propositi criminali. Progetti simili, continua la Staropoli, si desumono anche dalle indagini ad opera della Digos della Polizia di Stato di Genova che hanno portato all’arresto del giovane siriano, per associazione e arruolamento con finalità di terrorismo, con altre otto persone indagate. Risultati eccellenti, conclude la Staropoli, ottenuti grazie ad un’intensa attività investigativa e di prevenzione svolta in sinergia con le Agenzie di Intelligence, a tutti loro rivolgiamo il nostro plauso e il nostro ringraziamento. La nostra sicurezza è merito della professionalità, dell’acume investigativo e dei sacrifici costanti, degli uomini e delle donne delle Forze dell’Ordine e dell’Intelligence”.