Sbarco di migranti a Crotone: arrestati i tre presunti scafisti

Sono stati arrestati tre cittadini ucraini accusati di essere i presunti scafisti della barca di migranti arrivati ieri

manetteTre cittadini ucraini sono stati arrestati dalla squadra mobile e dai finanzieri della Sezione operativa navale di Crotone. Gli uomini sono accusati di essere gli scafisti di un veliero bialbero di 12 metri con 47 migranti a bordo. I tre Serhii Ponomarenko, di 34 anni, Sviatoslav Barashev (23) e Oleksandr Velychko (26) sono accusati di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. I tre erano muniti della documentazione attestante l’abilitazione alla conduzione di natanti e la riconducibilità a loro del veliero.