Sanità in Calabria, convocato per venerdì un vertice sul decreto 87 del 9 agosto 2016

sanitàIl delegato dal Presidente  Oliverio alla Sanità, Franco Pacenza, dopo averne chiesto la revoca ai Commissari, ha convocato per venerdì prossimo, 2 settembre, alle ore 12, presso la Presidenza della Giunta regionale, una riunione specifica sul Decreto 87 del 9 agosto 2016. All’incontro parteciperanno tutti i soggetti interessati:  il Direttore Generale del Dipartimento “Salute” della Regione, il Segretario Generale della Giunta regionale, il Capo di Gabinetto, il Coordinatore dell’Avvocatura regionale ed i Direttori Generali delle ASP di Cosenza, Catanzaro e Crotone.  Pacenza insiste: “Quel decreto presenta conseguenze pericolose per il bilancio della sanità calabrese e per la fuoriuscita dal Piano di Rientro; presenta, inoltre, opacità evidenti e conclude con una determinazione che svela il vero obiettivo dei Commissari, che è quello di fare obbligo alle Asp di contrarre debiti fuori bilancio”. “La riunione di venerdì prossimo – conclude Pacenza -  servirà a definire una valutazione comune e condivisa e ad assumere tutte le iniziative possibili”.