Salvati oggi nel Canale di Sicilia 550 migranti

migranti a reggio (3)Sono circa 550 i migranti tratti in salvo nella giornata odierna nello Stretto di Sicilia nel corso di 6 distinte operazioni di soccorso coordinate dalla Centrale Operativa della Guardia Costiera di Roma del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Nel corso della giornata è stato  recuperato anche 1 corpo senza vita.

I migranti si trovavano a bordo di 4 gommoni e 2 piccole imbarcazioni. Sono intervenute nelle operazioni assetti della Marina Militare e del dispositivo EUNavforMedla insieme ad un’unità di Medici senza Frontiere e dell’ONG “Open Arms”.

Nell’occasione, quale contributo di immagini, si inviano di seguito i link ai quali accedere per scaricare/visionare il video relativo all’evacuazione medica effettuata nella giornata odierna da parte di due unità operanti nel dispositivo Frontex, di un migrante bisognoso di cure mediche. Il giovane migrante, che si trovava a bordo dell’unità norvegese Siem Pilot, in navigazione al largo delle coste siciliane, è stato prelevato da un elicottero AW139 del 2° Nucleo Aereo della Guardia Costiera ed è stato trasportato direttamente all’Ospedale Cannizzaro di Catania. Durante il trasferimento, a bordo dell’elicottero, è stato assistito da un medico del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta.