Rosarno (Rc): rinvenuta coltivazione di droga

drogaIl controllo capillare del territorio esercitato dai Carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro, con particolare riguardo alla coltivazione di canapa indiana, continua a produrre i propri effetti. Nella giornata di ieri, in Rosarno – contrada Olmelli, i Carabinieri della locale Tenenza e delle Stazioni di Feroleto della Chiesa (RC) e Melicucco (RC), unitamente a quelli dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria”, hanno rinvenuto l’ennesima rigogliosa piantagione, costituita da 90 piante di canapa indiana – della varietà cannabis indica – dell’altezza media di mt. 01, in perfetto stato vegetativo, per un peso complessivo di circa kg. 25 di sostanze stupefacente. Le piante, previa campionatura, sono state distrutte a mezzo fuoco.