Regione Calabria, l’Assessore Rizzo ha ricevuto gli atleti Cardamone e Lanciano

foto (32)L’Assessore all’Ambiente Antonella Rizzo ed il Capo di Gabinetto del Presidente Oliverio, Gaetano Pignanelli, hannno ricevuto, nella sede della Cittadella,i due atleti che stanno partecipando al Primo periplo della Calabria in kayak, organizzato dall’associazione “Calabria un mare d’amore”, guidata dal presidente Camillo Crivari e dal suo vice Antonio Transtevere. I due atleti – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta – erano anche accompagnati da alcuni rappresentanti di associazioni ambientaliste e dal gruppo ciclistico “Roccelletta bike”. Gli atleti Vanessa Cardamone e Nicola Lanciano stanno navigando, la prima lungo la costa ionica, toccando quattordici tappe, ed il secondo lungo la costa tirrenica, facendo tredici tappe. Alla presenza di alcuni sindaci, dell’assessore allo sport del Comune di Catanzaro Giampaolo Mungo e del coordinatore della manifestazione Bepi Crivari, dopo i saluti del Presidente dell’associazione e dei due atleti, ha preso la parola l’Assessore regionale all’ambiente Antonella Rizzo la quale ha sottolineato l’importanza dell’iniziativa che “mira ad evidenziare – ha detto – le cose positive e le bellezze della nostra regione. Questa Giunta sta mettendo in campo azioni idonee a difendere il nostro mare, non solo facendo fronte alle emergenze ma, sopratutto, guardando alla programmazione futura. Voi siete l’esempio della Calabria che vogliamo”. Il Capo di Gabinetto Pignanelli, nel portare il saluto del Presidente, ha evidenziato quanto sia, oggi, importante parlare e presentare in modo positivo la Calabria “così come fate voi con queste manifestazioni”. La manifestazione si è conclusa con la consegna, da parte degli organizzatori, di alcuni significativi omaggi legati alla rappresentazione del territorio come un’anfora del mar ionio ed alcuni piatti in ceramica e l’esibizione del gruppo folkloristico “Rocca Falluca” di Tiriolo.