Reggio Calabria: raid vandalico in una parrocchia

Reggio Calabria: ignoti, dopo essersi introdotti all’interno di una parrocchia, hanno rubato generi alimentari e daggiato suppellettili

ChiesaIgnoti si sono introdotti, nella notte di lunedì 29 agosto, nella Casa accoglienza della parrocchia del Divino Soccorso, a Reggio Calabria, rubando generi alimentari e danneggiando le suppellettili. Il parroco della Casa accoglienza, don Giorgio Costantino, in seguito all’atto vandalico ha deciso di sospendere i festeggiamenti civili previsti per il 19 settembre in onore della Madonna del Divino Soccorso.