Reggio Calabria, preso a sassate sulla jonica il treno più moderno della Regione: adesso è out [FOTO]

Reggio Calabria, sconcertante atto di vandalismo sulla jonica

05Ennesimo increscioso episodio di vandalismo ieri sera in Calabria, e precisamente sulla fascia jonica reggina. Il treno 22483, l’ATR 220 026 partito da Roccella Jonica alle 17:03 di ieri pomeriggio, e diretto a Reggio Calabria dov’è arrivato alle ore 19:08, è stato colpito da pietre e sassi lanciate sul convoglio nei pressi di Bovalino. E’ il treno dei bagnanti: ferma in tutte le stazioni e riporta a Reggio moltissima gente che trascorre in questo periodo dell’anno la giornata a mare sulla jonica. E’ uno dei mezzi più affollati e per fortuna ai passeggeri non è successo nulla di grave. Ma il pezzo adesso è compromesso, e non potrà più viaggiare fin quando non arriveranno i pezzi di ricambio.

Era uno dei due treni Swing che Trenitalia ha acquistato di recente per il trasporto regionale calabrese: il convoglio più moderno in circolazione nella Regione.