Iniziano i lavori per Upim Pop e Coin con un avviso dice addio a Reggio Calabria [FOTO]

Sulla porta dell’ex Coin appare un avviso che leva ogni dubbio: l’attività non riaprirà a Reggio Calabria; intanto iniziano i lavori per UPIM POP

Cartello coin chiusa ReggioCOIN REGGIO CALABRIA HA CHIUSO, il negozio Coin più vicino lo trovate a Messina“: recitano così i due fogli affissi sulla vetrina dell’ormai ex punto vendita Coin sul Corso Garibaldi, in prossimità di Piazza Camagna. Due cartelli che hanno lasciato perplessi i passanti, che si sono chiesti se quell’avviso non lasciasse intendere anche più del semplice messaggio di chiusura attività e soprattutto se sia stato affisso dagli ex responsabili della Coin stessa o dai nuovi responsabili della nuova attività commerciale che ne prenderà il posto, ovvero UPIM POP, stanchi di dover rispondere a domande riguardo eventuali riaperture. Sicuramente è singolare la scelta fatta di comunicare la chiusura definitiva del negozio in questo modo ma i messaggi affissi tolgono ogni dubbio: Coin non esisterà più, almeno per il momento, sul territorio di Reggio Calabria.
Intanto sono iniziati i lavori di ristrutturazione e allestimento di UPIM POP, la cui data di apertura però è ancora incerta.