Reggio Calabria, il parco di San Giovannello intitolato a Luigi De Sena [FOTO e VIDEO]

Questa sera alla presenza delle autorità civili e religiose il parco di San Giovannello è stato intitolato al Prefetto Luigi De Sena

Intitolazione parco san giovannello de sena72Una modesta ma toccante cerimonia quella tenutasi a San Giovannello, quartiere di Reggio Calabria, questa sera: presenti le autorità militari, civili e religiose della città per onorare ancora una volta in questo 31 agosto la memoria del Prefetto Luigi De Sena, scomparso un anno fa e grande simbolo di coraggio nella lotta alla criminalità organizzata.
Al parco, che ancora deve essere inaugurato, è stato assegnato il nome del Prefetto, ricordato affettuosamente dal sindaco Giuseppe Falcomatà così come da quanti sono intervenuti fin da stamattina in questa “giornata della memoria” voluta apposta per non dimenticare né l’uomo né il suo operato. Mentre il sole tramontava dietro i palazzi, sorgeva al parco la nuova stele, finalmente libera di essere ammirata, che consacra il luogo a Luigi De Sena. Un luogo che dev’essere un posto per le famiglie, ricorda il sindaco, per i bambini, per gli anziani, un posto di ritrovo frequentato da quanti conoscono già bene il valore della lotta alla ‘ndrangheta e da quanti devono imparare questo stesso valore attraverso esempi, parole ma soprattutto gesti. L’Arcivescovo della Diocesi di Reggio Calabria – Bova, sua Eccellenza Mons. Giuseppe Fiorini Morosini ha quindi benedetto la stele e i presenti, nell’auspicio che la luce della legalità splenda sempre sul parco e su quanti lo frequentano.