Reggio Calabria, grandi eventi in programma per l’Estate 2016 a Scilla [PROGRAMMA]

Scilla Estate 2016, ecco il programma: cinema d’autore, teatro, musica e gli eventi clou della Festa di San Rocco e della Notte Bianca

locandina mimmo calopresti

Sono iniziati ieri sera, sulla spiaggia di Marina Grande, gli eventi che accompagneranno l’estate di Scilla. Il programma delle manifestazioni proposte dall’amministrazione comunale di Scilla è partito con l’osservazione delle stelle: telescopio e puntatori astronomici messi a disposizione dalla Lega Navale di Scilla, con la partecipazione del Planetario Pythagoras di Reggio Calabria.
Un altro agosto ricco a disposizione degli abitanti di Scilla, dei numerosi turisti e di chi nella perla del Tirreno vorrà passare anche solo qualche ora. In attesa dei festeggiamenti di San Rocco, sabato 20 e domenica 21, che si concluderanno, come sempre, con lo spettacolo pirotecnico sulla Marina Grande, gli appuntamenti per allietare le serate sono davvero per tutti i gusti: musica (a piazza San Roccoil 15 con il gruppo Vacci Lisciil 17 con il gruppo folk Le Sireneil 18 con la musica etnica popolare del gruppo Suoni del Sud), teatro (all’Anfiteatro: il 16 con la commedia “Briganti se more”il 18 con teatro e musica di Giuseppina Melidona, il 19 con “Come un granello di sabbia – Mana Chuma”), e soprattutto cinema.
A cavallo di San Rocco l’attesa rassegna “Scilla è cinema d’autore”, con Mimmo Calopresti, uno dei più grandi registi italiani, che sarà a Scilla dal 19 al 23 agosto. Si parte in piazza San Rocco, venerdì 19, con il dibattito “il futuro del cinema in Calabria parte da Scilla”: il regista Mimmo Calopresti, il presidente della Calabria Film Commission Giuseppe Citrigno, sollecitati dai giornalisti Paola Bottero e Alessandro Russo, dialogheranno con il sindaco Pasquale Ciccone e con l’assessore alla cultura Marinella Gattuso per illustrare un percorso possibile di rilancio della Calabria attraverso il grande schermo, partendo proprio dalla magia e dalla ricchezza di location di Scilla.

StampaA seguire la proiezione del film di Calopresti “Uno per tutti”, con Giorgio Panariello e Isabella Ferrari. Dopo lo stop per i festeggiamenti di San Rocco la rassegna prosegue al Porto, altra cornice perfetta per il confronto con il regista e la successiva visione dei film. Lunedì 22l’appuntamento è con “L’abbuffata”, con Gerard Depardieu, Valeria Bruni Tedeschi, Diego Abatantuono, martedì 23 con “Preferisco il rumore del mare”, con Silvio Orlando. Svago, divertimento e cultura, in una sintonia perfetta che avrà il suo culmine nella Notte Bianca di sabato 27 (il cui programma completo sarà reso noto nei prossimi giorni). Ma anche impegni e dialogo con i cittadini: il consueto appuntamento “i cittadini domandano, il sindaco Pasqualino Ciccone risponde”, è per mercoledì 17, come sempre in piazza San Rocco.
Sono tanti i luoghi da vivere nella magia di Scilla. Come piazzetta Spirito Santo, dove il 23 e il 24 è previsto il reading “Nello Scill’e Cariddi”il 30 Manuela Cricelli in concerto (“Rosa tra la gente”), il 2 settembre Claudio Mutino il Cantastorie. O il Castello, che oltre ad essere uno dei fulcri della notte bianca ospiterà, il 29, un reading teatrale su poeti e scrittori calabresi. Scilla si veste di festa, di cultura, di appuntamenti musicali e teatrali per condividere, anche in questo agosto 2016, la magia di un luogo unico, sempre più apprezzato anche fuori dai confini nazionali.