Reggio Calabria: Ecolandia e Face Festival devolvono alle popolazioni colpite dal terremoto una parte dell’incasso del concerto “A Night in New York: Emmet Cohen Trio”

Ecolandia_600Come anticipato nell’immediatezza della triste sciagura che ha colpito le popolazioni del centro Italia, la Direzione artistica ed organizzativa del Face Festival, in pieno accordo con la Direzione e tutto il personale del Parco, hanno deciso di devolvere una parte dell’incasso a favore delle iniziative previste a sostegno delle popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto.
In tal modo, il Parco Ecolandia ed il Face Festival, manifestando anche la solidarietà degli artisti, intendono essere vicini alle tante famiglie che, in questo momento, stanno vivendo un dramma di dimensioni incredibili. Il concerto “A Night in New York: Emmet Cohen Trio” era programmato da molto tempo, e, anche con la musica, gli organizzatori intendono manifestare concreta solidarietà alle popolazioni colpite.
Oltre a ciò, sarà presente una delegazione della Caritas Diocesana con un punto di raccolta fondi, presso il quale chiunque vorrà potra fare una donazione a favore delle popolazioni colpite dal Terremoto. Ecolandia darà successivamente conto degli importi raccolti e della destinazione che gli stessi avranno, per il tramite della Caritas.
Appuntamento dunque Domenica 28 agosto 2016 alle ore 21.30 al Parco Ecolandia, fra le mura della Fortezza, per un concerto di grande prestigio e fascino. “A night in New York: the Emmet Cohen Trio”.
Ricordiamo che, con questo concerto, il Parco Ecolandia ed il Face Festival avviano la collaborazione con uno dei maggiori festival Italiani, il Peperoncino Jazz che, per la prima volta, fa tappa a Reggio Calabria, in virtù di una forte comunità di intenti, considerato che il Peperoncino Jazz ha sempre scelto dei luoghi molto suggestivi della Calabria come chiostri, piazzette storiche, castelli, fortezze, associandole ad artisti internazionali. In questa ottica, il Parco Ecolandia costituisce un luogo ideale ed un entourage che lavora con grande senso estetico e con uno sguardo al contemporaneo ed all’avanguardia.