Reggio Calabria, drammatico incendio sulla Jonica: distrutto uno dei più grandi bergamotteti [FOTO]

Reggio Calabria, enorme incendio sulla Jonica distrugge agrumeti e un grande bergamotteto

incendio montebello jonico (4)Lo chiamano “oro di Reggio”: il bergamotto è un antichissimo agrume dalle virtù benefiche eccezionali per il corpo umano che nel mondo viene coltivato in appena 1.500 ettari, di cui l’85% si trova in Provincia di Reggio Calabria, tra la città e la fascia del basso Jonio. Con una produzione media di 100.000 kg di essenza, gli addetti del settore sono stimati in circa 4.000 unità: è una tradizione reggina che si tramanda da generazioni, in quanto il primo bergamotteto venne impiantato a Reggio Calabria oltre 350 anni fa.

Nei giorni scorsi, però, un enorme rogo ha distrutto uno dei più grandi bergamotteti (e agrumeti) della costa jonica reggina, tra Melito di Porto Salvo e Montebello Jonico. L’incendio è divampato la sera di lunedì 1 agosto, per poi estendersi in modo incontrollato nella giornata di ieri, martedì 2, distruggendo molti ettari di piante pregiate. Ecco alcune foto: