Reggio Calabria, Cuzzocrea: “prendiamo atto con favore della presa di posizione del sindaco sul tema delle interdittive antimafia”

da sx_Romano_Calabrò_Amadio_Cuzzocrea_Amarelli_Milardi“Prendiamo atto con favore della presa di posizione del sindaco Giuseppe Falcomatà sul tema delle interdittive antimafia: uno strumento che si prefigge una finalità sacrosanta, cioè il contrasto  alle infiltrazioni criminali nell’economia, ma che da tempo sosteniamo debba essere rivisto. Per anni abbiamo condotto una battaglia solitaria, è un bene che finalmente si sia attivato il Comune”. Lo afferma il presidente di Confindustria Reggio Calabria, Andrea Cuzzocrea, che prosegue: “Il problema fondamentale, come le ultime vicende cittadine stanno dimostrando, è quello di garantire la continuità aziendale, mantenendo i posti di lavoro ed evitando il default di imprese ben avviate. Su questo, come Confindustria e Ance, siamo attivi da molto tempo e abbiamo avanzato proposte ai nostri vertici nazionali. Chiediamo al sindaco di aprire in tempi brevi un tavolo con le parti sociali e le associazioni di categoria, per contribuire ai contenuti delle proposte che dal consiglio comunale dovranno essere indirizzate al Governo. L’impegno per la legalità – conclude Cuzzocrea – impone misure rigorosissime e stringenti,  che siamo certi possano essere contemperate con la tutela del diritto al lavoro delle persone oneste”.

Foto di repertorio