Reggio Calabria, controlli e perquisizioni nelle stazioni ferroviarie [FOTO]

Reggio Calabria, nell’ambito compartimentale calabrese il dispositivo ha visto impiegati 66 operatori della Polizia Ferroviaria che, con la loro attività, hanno controllato 22 località sensibili, 39 stazioni ferroviarie, identificato 114 persone, elevato 2 contravvenzioni ed eseguito 3 perquisizioni sul posto

Polizia Ferroviaria (1)Nella giornata dell’11 agosto scorso, personale in servizio presso il Compartimento di Polizia Ferroviaria di Reggio Calabria ha espletato molteplici servizi di controllo straordinario del territorio, volti a monitorare la sede ferrata dell’intera giurisdizione regionale, finalizzati, in particolare a prevenire illeciti attraversamenti della linea F.S. da parte dei viaggiatori, scongiurando, quindi, gravi incidenti ferroviari. Tali servizi, modulati nell’ambito dell’attività di prevenzione e repressione dei comportamenti impropri o anomali da parte degli utenti ferroviari, si inquadrano in un più ampio dispositivo di sicurezza elaborato su scala nazionale dal Dipartimento di Pubblica Sicurezza. Nell’ambito compartimentale calabrese il dispositivo ha visto impiegati 66 operatori della Polizia Ferroviaria che, con la loro attività, hanno controllato 22 località sensibili, 39 stazioni ferroviarie, identificato 114 persone, elevato 2 contravvenzioni ed eseguito 3 perquisizioni sul posto.