Reggio Calabria: approvato atto relativo alle tariffe per il servizio pubblico Taxi

Approvato a Reggio Calabria, l’atto relativo alle tariffe per il servizio pubblico Taxi

TaxiApprovato in commissione bilancio sotto la Presidenza di Nino Mileto e del suo Vice Antonino Castorina un atto di indirizzo che sarà trasmesso al settore attività produttive ed all’assessore Mattia Neto in relazione alle tariffe per il servizio pubblico Taxi a Reggio Calabria approvate con delibera della G.M. n 83 del 19.06.2015 rispetto all’esigenza di istallare sui più importanti siti di interesse cittadino e di maggiore collegamento un adeguata cartellonistica con i costi delle varie tratte al fine di rendere palesi e non contrattabili i costi delle varie corse.

Durante la riunione che è stata preceduta da diverse audizioni nelle quali sono stati ascoltati i settori interessati si è discusso circa la necessità di attivare un servizio telematico e/o telefonico a supporto del servizio taxi ma anche i relativi controlli relativamente al rispetto delle regole a partire dall’utilizzo del tassametro ed al rispetto delle tariffe relative alle corse fisse.

Un lavoro che abbiamo fatto tutti insieme affermano Mileto e Castorina volto a regolamentare e monitorare un servizio che deve concretizzarsi realmente in favore del cittadino e dei turisti e che superi definitivamente gli spiacevoli episodi emersi all’attenzione perfino delle cronache nazionali.

L’importante numero di visite al Museo Nazionale della Magna Grecia come la presenza di turisti anche stranieri nelle nostre spiagge ci inducono sempre di più sostengono Mileto e Castorina a potenziare e rendere più efficienti e fruibili i vari servizi di collegamento all’interno della nostra città.