Presentata a Gioia Tauro la prima edizione del Premio Mediterraneo

E’ stata presentata a Gioia Tauro la prima edizione del Premio Mediterraneo

La Piana di Gioia TauroE’ stata presentata ufficialmente questa mattina, presso la sede comunale di via Trento,  la prima edizione del Premio Mediterraneo, uno dei più importanti ed attesi  eventi della stagione estiva gioiese,  istituito dal Comune di Gioia Tauro . Nel corso della conferenza stampa odierna sono stati illustrati nel dettaglio le particolarità dell’evento che si svolgerà il prossimo  11 agosto alle 21.30 nella suggestiva scalinata di Piazza Municipio di Gioia Tauro e che proporrà una ricca scaletta nel corso della quale si alterneranno momenti di spettacolo, cultura ma soprattutto le storie di uomini e donne che, con il loro impegno, possono essere considerati in modello per il territorio regionale e per quell’area del mediterraneo a cui il premio si ispira. A presenziare l’incontro il consigliere delegato Totò Parrello, l’Assessore alla Cultura Francesco Toscano e il regista della manifestazione, Folco Napolini.

Con il sottotitolo de Il mito di Scilla, il premio si presenta con una ricca carrellata di nomi illustri e rappresentativi dei diversi ambiti artistici che, attraverso le proprie discipline, si ispireranno alle suggestioni del paesaggio e della cultura mediterranea. Tra i tanti nomi ricordiamo DONATELLO JACOBELLIS,  ballerino e coreografo che vanta importanti partecipazioni in teatro e nella televisione ed esponente della celebre compagnia MOMIX,  JONIS BASCIR, attore, compositore e musicista italiano, famoso per il personaggio di Jonis nella serie televisiva “Un medico in famiglia”, la cantante RITA COMISI proveniente dal famoso talent “Amici” per il quale le è stato riconosciuto il premio della Stampa. E ancora, lo spettacolo sarà arricchito dalla partecipazione dell ‘attore RAF VALLONE, che presenterà quello che può essere considerato il momento clou della giornata, cioè la consegna dei premi. Lo spettacolo sarà preceduto dalla presentazione in anteprima del libro intervista “Sono Nessuno”, Il mio lungo viaggio tra arte e vita, che Gerardo Sacco ha scritto con il giornalista Francesco Kostner, alla presenza di entrambi i personaggi. A seguire la sfilata dei gioielli del grande orafo Gerardo Sacco e degli abiti di Anteprima Fashion.

Grande soddisfazione è stata espressa, nel corso della conferenza stampa, dal consigliere delegato alle attività di spettacolo, Totò Parrello, per il grande evento di cultura e spettacolo fortemente voluto dal primo cittadino di Gioia Tauro, Giuseppe Pedà, che ha ribadito più volte la ferma volontà di far convergere tutte le energie positive di questa a favore della città e del territorio, per renderlo attrattivo e competitivo e restituirgli quella centralità che gli spetta quale sede del porto più importante del Mediterraneo. Partner dell’iniziativa Castaldo Gioielli e Anteprima Fashion.