Paura per una famiglia in Sicilia: resta in avaria a un miglio dalla costa a Trapani, salvata

carabinieri MotovedettaSono rimasti in avaria a bordo di un piccolo natante a motore a circa un miglio dalla costa di Castellammare del Golfo, in provincia di Trapani, una famiglia romana in vacanza in Sicilia ha vissuto momenti di panico. Il fatto è accaduto domenica 14 agosto, quando i carabinieri della Motovedetta CC 250 hanno notato la famiglia in difficoltà rimasta a largo da circa 20 minuti e hanno prestato soccorso. La famiglia composta da 4 persone con 2 bambini piccoli era rimasta a bordo del loro natante guastatosi. I primi ad essere stati soccorsi sono stati la madre che è stata colta da un malore per lo spavento patito ed i bambini. Successivamente i carabinieri hanno trainato in porto il natante in avaria con a bordo il padre riconoscente ai militari della Benemerita per avere messo in salvo la famigliola.