Notte movimentata nel reggino. Inseguimento rocambolesco di malviventi: auto della polizia si ribalta. Rissa tra nordafricani, arresti [FOTO e DETTAGLI]

Carabinieri e Polizia sono intervenuti in due distinti eventi delittuosi avvenuti il primo, in tarda serata, nei pressi della Stazione FS di Rosarno ed il secondo, in piena nottata, in via F. Cilea di Gioia Tauro

PoliziaNotte movimentata quella appena trascorsa nella Piana di Gioia Tauro; Carabinieri e Polizia sono, infatti, intervenuti in due distinti eventi delittuosi avvenuti il primo, in tarda serata, nei pressi della Stazione FS di Rosarno ed il secondo, in piena nottata, in via F. Cilea di Gioia Tauro, nei pressi della SS 18 dir. Palmi. Andando con ordine, nel primo intervento le Forze dell’Ordine sono intervenute a seguito di una segnalata rissa tra cittadini nordafricani tra le quali vi erano anche due donne. Nelle operazioni di riconoscimento che ne sono scaturite ben 03 di loro hanno effettuato delle reiterate resistenze agli operanti, scagliandosi, in un caso, letteralmente, contro l’autovettura di servizio della Polizia e danneggiandola in più zone. Non è stato semplice per gli operatori avere la meglio sugli esagitati extracomunitari; motivo di tanta alterazione va anche ricercato nel fatto che probabilmente qualcuno di questi avesse già fatto uso di sostanze stupefacenti dal momento che indosso ad uno dei fermati sono state rinvenute 05 dosi di marijuana per un totale di 08 gr.

Il secondo episodio, che poteva avere PRINCE Joshua cl. 96risvolti tragici, si è verificato, invece, come anzidetto, nel centro cittadino di Gioia Tauro ove 03 individui stavano provando ad entrare nel giardino di una privata abitazione – presumibilmente per asportare dalle auto ivi parcate del gasolio (prova ne è la tanica con annesso tubo) – quando dei vicini, allarmati da rumori anomali, hanno allertato il numero di emergenza 112. Immediato l’intervento delle pattuglie, alcune delle quali erano state impegnate anche nel primo intervento a Rosarno; dei 03 malviventi lanciatisi in una precipitosa fuga, uno è stato bloccato dalla pattuglia della Radiomobile di Gioia Tauro che ne ha dovuto vincere una strenua resistenza. Nell’inseguimento che ne è scaturito, la volante della PS ha avuto la peggio capovolgendosi all’altezza del Quadrivio Sbaglia di Gioia Tauro. Fortunatamente se la caveranno con pochi gg di prognosi i Poliziotti che erano all’interno.