Messina, Palazzo dei Leoni aderisce all’iniziativa culturale “La notte azzurra”

Una serie di appuntamenti in programma il 12 agosto 2016 alla Galleria Provinciale d’Arte Moderna e Contemporanea

Locandina Notte AzzurraLa Città Metropolitana di Messina aderisce alla manifestazione “La Notte Azzurra”, organizzata dal Comune di Messina, con una serie di eventi culturali che si svolgeranno il 12 agosto 2016, a partire dalle 19,30, nei locali della Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea “Lucio Barbera”.
Il programma prevede la visita gratuita alla Galleria d’Arte di via XXIV Maggio, alla mostra “La Vita non è Sogno“ sulla vita e sulle opere di Salvatore Quasimodo ed la mostra documentaria sui miti dello Stretto.
Alle ore 19,30 in programma uno spettacolo di letture animate per bambini, tratte dalla tradizione popolare messinese dal titolo “Storie picciridde tra canti e cunti”, che proporrà “La Leggenda di Colapesce” nella versione delle Fiabe italiane di Italo Calvino e nella versione in vernacolo messinese di Maria Costa e “Scilla e Cariddi” con Antonina Saja (voce recitante), in collaborazione con il trio di musica popolare Shekelesh composto da Mario Giuliano (chitarra e voce), Eugenia Bavastrelli (tamburi, strumentario Orff e voce), Nino Ragusi (fisarmonica e voce) e la partecipazione di Francesco Giuliano (voce recitante). Alle ore 21,00 seguirà il concerto di musica classica che vedrà protagonisti il duo pianoforte e flauto composto da Claudio Faranda (flauto) e Marco Zàppia (pianoforte) ed il quartetto di sassofoni con Giovanni Intilisano (sax soprano), Claudio Raneri (sax contralto), Giulia De Domenico (sax tenore) e Giovanni Gangemi (sax baritono). Saranno eseguiti brani di Chopin, Faurè, Ganne, Iturralde, Rachmaninov, Rossini, Singelèe, Wiberny e Wiedoeft.