Messina, nota di solidarietà del sindaco Accorinti sul terremoto in Centro Italia

Il sindaco di Messina Renato Accorinti ha inviato una nota di solidarietà verso i territori del Centro Italia colpiti dal sisma

LaPresse/Vincenzo Livieri

LaPresse/Vincenzo Livieri

Il sindaco, Renato Accorinti, apprendendo stamani le notizie sul sisma, che ha colpito questa notte il centro Italia, ha espresso la solidarietà dell’Amministrazione comunale e dell’intera comunità messinese. “Ci sentiamo tutti – evidenzia il Sindaco – particolarmente vicini alle popolazioni vittime del drammatico evento. La città di Messina ha nella sua identità profonda l’esperienza del terremoto che nel 1908 segnò indelebilmente la nostra terra distruggendo uomini e cose e quindi è ben consapevole del grave dolore che simili tragedie provocano colpendo negli affetti più cari. Consci che nessuna frase o gesto potrà mai ripagare o consolare le vittime di questa grave sventura, ci uniamo al dolore di questi nostri fratelli esprimendo la più sincera solidarietà”.