Messina, la contrada Marinara di Pace vince il Palio di Mezzagosto “Trofeo don Giovanni d’Austria” [FOTO]

PALIO 01La contrada Marinara di Pace vince il Palio di Mezzagosto “Trofeo don Giovanni d’Austria Città di Messina”, l’evento sportivo inserito nella manifestazione del “445° Anniversario dello Spettacolare Sbarco di Don Giovanni d’Austria a Messina, ha visto una folta partecipazione di pubblico alla partenza da Grotte e nelle fasi finali dopo la Fiera, lungo la passeggiata a mare. Il tragitto di 5,2 km è stato coperto dalla barca di Pace in 30′ mentre la seconda classificata Paradiso Case Basse, inizialmente staccata è riuscita a recuperare nel finale ed è arrivata con 2′ di ritardo. La gara si è svolta con la supervisione del  Comandante Nino Aneri, giudice di gara e pluricampione  italiano di vela (cat. Sunfish), La gara si è svolta domenica 7 agosto, con partenza alle ore 18.00, nel tratto di mare antistante la Chiesa di Grotte, i vincitori sono arrivati alle ore 18.30 nel porto turistico Marina del Nettuno, nello specchio d’acqua antistante la Madonnina del Porto. Il Presidente della Lega Navale Carmelo Recupero, ha dichiarato: “Con il Trofeo di Mezzagosto” si rinnova così una tradizione le cui origini risalgono al XVII secolo e che assieme alla Vara ed ai Giganti Mata e Grifone, era occasione di richiamo per centinaia di migliaia di curiosi provenienti da tutta la Sicilia e dalla vicina Calabria”. Il Palio ha visto la partecipazione fuori gara di due imbarcazioni con equipaggi uno maschile e uno femminile, del glorioso Istituto Nautico di Messina, che sono stati premiati dal Presidente Recupero alla presenza della Preside Maria Schirò. L’equipaggio di Pace è stato premiato dopo la cerimonia di saluto del Senato Messinese a Don Giovanni d’Austria, dal Comandante della Capitaneria di Porto di Messina C.V. Nazareno Laganà, che ha consegnato coppa e medaglie, alla presenza del Presidente Recupero. Il Presidente dell’Associazione Aurora Fortunato Manti e il  Direttore Artistico di “Messina in Festa sul Mare” Vincenzo Caruso, hanno consegnato il vessillo del Trofeo, che come tradizione sarà custodito dai vincitori fino al prossimo anno.
Ecco i nomi dell’equipaggio di Pace (Circolo Ricreativo Riviera Pace): Donato Francesco Timoniere, Manganaro Roberto, Micale Robert, Alizio Stefano, Donato Letterio, (maglia bianca). Squadra Paradiso Case Basse (Motonautica e Velica Peloritana): Nava Carlo Timoniere, Ruta Aldo, Visalli Francesco, Siracusano Luigi e Denaro Daniele (maglia gialla).  Squadra Grotte (Lega Navale Italiana Sezione di Messina): Denaro Fabrizio Timoniere, Manganaro Stefano, Saiya Augusto, Neri Nino e Longo Francesco (maglia bleu).