Messina, arrestato cittadino pakistano per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina

Messina, la Polizia arresta cittadino pakistano. Eseguito mandato di arresto europeo emesso a suo carico per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina

arresti-manetteIl mandato di arresto europeo era stato emesso in Germania, lo scorso aprile. KHAN Kamran, 30 anni, cittadino di nazionalità pachistana era ricercato in tutta Europa perché considerato responsabile del reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Si faceva pagare per aiutare cittadini extracomunitari ad entrare illegalmente in Europa. Faceva da accompagnatore fornendo biglietti ferroviari ed indicando come fare e dove scendere per raggiungere la Germania attraverso il confine austro-ungarico. Gli agenti della Squadra Mobile lo hanno trovato ed arrestato ieri. L’uomo è stato trasferito presso la locale Casa Circondariale.